top of page

La mia terra, la mia famiglia, la mia comunità


Io credo che dovremmo allenarci a riflettere sul perché invece di investire ad esempio in un'auto accessoriata, comandata dall'intelligenza artificiale, con mille funzioni utili e inutili allo stesso tempo e quindi molto più evoluta e capace di noi stessi che la possediamo, non sarebbe più utile spendere denaro per ottenere alimentazione migliore, quindi energia pulita, nutriente, alimenti che per nascere non consumino altra vita, ambiente, natura e che ci facciano arrivare maggiormente in salute al traguardo dell'anzianità: perché non comprendiamo che il cibo sano e più nutriente contadino è denaro suonante, equivale all'investimento migliore per il nostro futuro salutare?


Ma poi esistono, e meno male, la forza e la costanza di persone come Marta.


Le sue idee sono come un faro acceso che punta verso un'unica direzione che la sua comunità ha la fortuna di poter seguire e ascoltare, le sue parole portano alla riflessione una pratica dimenticata della quale ne avremmo veramente tanto bisogno.


Noi non ci fermiamo più a pensare e quindi a scegliere la cosa migliore, ma aneliamo a possedere ciò che "rappresenta": per apparire e non per essere.


Gli alimenti nati in terre sane non hanno un aspetto pubblicitario che li rappresenta ma più semplicemente "sono" nutrizionalmente i migliori; i migliori per la nostra salute e per quella del suolo, quindi del pianeta e quindi della nostra vita e non devono "apparire" green senza esserlo, come accade per gli #industrialimenti della grande distribuzione venduti grazie a pubblicità inverosimili che costano milioni di euro che alla fine pagheremo noi insieme alla salute nostra e del pianeta.


Noi dobbiamo smettere di pensare che la terra stia "là", chissà dove, e noi stiamo "qua" lontani dalla natura: siamo la stessa cosa e facciamo parte dello stesso problema per cui la soluzione è nel problema e basterebbe fare nel quotidiano le proprie scelte alimentari giuste.



Cliccate qui sotto per ascoltare la testimonianza di "Radicubus"

Spero che questo mio lavoro vi ispiri affinché possiate iniziare a scegliere alimenti locali e vicini che per nascere, crescere e raggiungerci non consumino il nostro ambiente ma creino buona salute e della sana socialità. Se questa realtà si trova nella vostra zona contattatela per comprendere in che maniera potrete servirvi delle sue risorse oppure per ispirarvi e realizzare il vostro progetto.


Radicibus - Via Boscomantico, 5m, 37139 Verona


La nostra terra e la vostra salute vi ringraziano.









 

CHIUNQUE SIA ARRIVATO FIN QUI, ORA POSSIEDE IL GRANDE POTERE DI DARE FORZA AL PROGETTO CONDIVIDENDO IL PIU' POSSIBILE QUESTA TESTIMONIANZA, AFFINCHE' AUMENTI SEMPRE PIU' IL NUMERO DI PERSONE CHE COMPIONO LE SCELTE GIUSTE PER LA PROPRIA SALUTE E PER QUELLA DELLA TERRA.

 






162 visualizzazioni
bottom of page