OLTRE ALL'AUTOPRODUZIONE NON ESISTE NULLA DI PIU' SOSTENIBILE DELL'ACQUISTO DI ALIMENTI
NATI IN TERRE SANE E VICINO A NOI: IL RESTO E' SOLO PUBBLICITA' INGANNEVOLE E INQUINAMENTO: CONSIDERIAMO QUESTO VALORE PRIMA DI SCEGLIERE DOVE FARE LA SPESA ALIMENTARE.

INSIEME ALLA RETE CONTADINA, NOI TUTTI RIUSCIREMMO A RIPULIRE L'AMBIENTE NELLA MANIERA PIU' VELOCE, COMUNITARIA E NECESSARIA PER TUTELARE IL TERRITORIO, GLI ALIMENTI, LA SOCIALITA' E SENZA SACRIFICARE LA NOSTRA SALUTE:

MappaTerreSane® è in continuo aggiornamento

Su smartphone o tablet, usa due dita insieme per navigare, allargare e stringere la MappaTerreSane®

"PRIMA CREARE DELLE TERRE VIVE E DOPO, IN QUELLE TERRE, PRODURRE ALIMENTI SANI"

Un valore fondamentale per il benessere personale e della terra, che unito ai nostri comuni acquisti alimentari quotidiani e vicino casa può contrastare fenomeni disastrosi come la moria delle api, la scomparsa delle biodiversità, gli ogm, le devastanti monocolture, i rovinosi metodi agricoli industriali, l'effetto serra, la produzione di infiniti scarti di plastica, l'inquinamento dovuto al trasporto aereo e stradale, alle produzioni industriali, le eco-mafie, il caporalato, la cementificazione massiccia dei terreni,  oltretutto tutelando la nostra alimentazione evitando al contempo di consumare l'ambiente grazie ai contadini dai quali ci possiamo servire nei mercati, grazie alla la spesa a domicilio, per mezzo dei gruppi di acquisto solidale (G.A.S.), entrando a fare parte di una comunità a supporto dell'agricoltura (C.S.A.), inscrivendoci ad una Food Coop e in molti altri modi che rendono ormai possibile anche in centri urbani come Roma, Bologna, Torino, Genova o Milano, il gesto di fare una spesa di prossimità che tuteli l'ambiente.
Su questo sito troverete sempre più esempi di quelle realtà rurali di prossimità che agiscono in maniera pulita e onesta perchè credono che la nuova rivoluzione naturale coinvolga tutti, parta dalla terra e passi per una comune spesa alimentare e ambientale.

PICCOLI PRODUTTORI ALIMENTARI CHE TUTELANO I PROPRI TERRENI SALVANDO L'AMBIENTE.
LI INDIVIDUO, MI DOCUMENTO, LI RACCONTO E LI PUBBLICO: VOI DOVETE FARE IL RESTO